martedì , 9 Agosto 2022

LA PALLAMANO A MARSALA, IN ATTESA….

Un movimento in continua crescita quello della  PALLAMANO uno Sport che ha visto, nel recente passato, l’unica squadra Marsalese,  l’ASD VENUS militare nel massimo Campionato Nazionale ( A1 Femminile) mentre l’ASD HANDBALL MARSALA militare per 12 anni in Serie A2, sfornando Campioni come GRAZIANO TUMBARELLO e CARMELO BENIGNO che più volte hanno indossato la Maglia della NAZIONALE ITALIANA. Una Pallamano, dicevamo, in continua crescita con le due realtà di oggi esistenti la PALLAMANO MARSALA e la LeALI MARSALA, compagini che operano solo da qualche anno che portando avanti il progetto di crescita, partendo dalla base, hanno già cominciato a raccogliere i frutti di tanto  impegno ed abnegazione. La  ASD PALLAMANO MARSALA impegnata sia nel settore Maschile che in quello Femminile, partecipando ai Campionati Nazionali Under 13 – Under 15 e Under 17 sia Maschili che Femminili, già la passata stagione ha vinto il titolo di CAMPIONE REGIONALE Under 13 Maschile, e Il titolo di CAMPIONE REGIONALE Under 15 Maschile e Under 15 Femminile di Beach Handball, mentre nella corrente  stagione sportiva è già arrivato il primo importantissimo risultato vincendo il TROFEO REGIONALE C.O.N.I di Beach Handball  conquistando così il diritto di partecipazione alla Finale Nazionale in programma dal 29 Settembre al 2 Ottobre a Valdichiana Senese in Toscana. Altro risultato importante, anche se con qualche rammarico avendo dominato il Girone di qualificazione, la conquista del 3° posto alle Finali del Campionato Regionale Under 15. Sfugge per un solo goal di scarto, in quel di Troina ( 24-23), la riconquista del titolo di Campione Regionale Under 13 Maschile quindi un 2° posto con un pizzico di rammarico.

 Altra Società in crescita l’ASD LeALI MARSALA che, anch’essa di giovane istituzione, partecipa ai  Campionati Nazionali Under 15 e Under 13 Maschile mentre a livello Senior ha già partecipato a due  Campionati di Serie B Maschile conquistando, nella corrente stagione sportiva, un meritato 4° posto in  Classifica Generale. Ma la nota positiva arriva dall’Under 15, avendo conquistata la Finale Regionale, perdendo la Finalissima con una rete di scarto. Un 2° posto, comunque, di prestigio e di grande soddisfazione  per tutto lo Staff Societario. Ultimi conclusivi appuntamenti di Fine Stagione, con l’inizio del Beach Handball, dove entrambe le Società hanno sempreconseguito ottimi risultati. Comunque è già tempo di pensano al futuro, per una programmazione seria e sempre più impegnativa come stanno facendo in tutti gli altri Sport,

ma non avendo altri impianti idonei per fare ciò la PALLAMANO ha bisogno soprattutto di  spazi dove poter

 operare con continuità. L’unico e solo impianto al momento disponibile a Marsala, per praticare la PALLAMANO e dove poter svolgere attività Federale, e che a questo punto diventa quasi insufficiente, visto  lo sviluppo che sta avendo, resta il PALASPORT, ma a tutt’oggi non esiste un interlocutore con cui poter programmare, visto che è scaduto il contratto di gestione. Un fattore determinante e sicuramente penalizzante,

 per la programmazione del futuro, che ci auguriamo possa essere risolto nel più breve tempo possibile e che

non pregiudichi l’attività e lo sviluppo della PALLAMANO.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

VELA – Conclusi i Trofei Massimo Attinà e Ferdinando Montalto organizzati dalla Società Canottieri Marsala

Circa 116 Optimist hanno colorato la costa di mare marsalese durante il fine settimana appena …