mercoledì , 17 Aprile 2024

7ª giornata Serie C1 – Marsala Futsal – Palermo Futsal 89ers 3-4


Con il goal di Vallecchia al  triplice fischio finale il Palermo Futsal 89 si impone 4 a 3 su un buon Marsala Futsal.
Al culmine di un buon incontro, gli azzurri sono stati costretti ad ingoiare il secondo boccone amaro consecutivo dopo lo stop di Alcamo. Il Marsala resta, quindi,  a sette punti in classifica e scivola da una sola lunghezza dalla zona play out. Sabato prossimo sarà atteso in trasferta nella vicina Mazara.

Il Marsala regala letteralmente i primi dieci minuti del match dove gli ospiti hanno colpito con cinica precisione confezionando un micidiale 2 a 0 a firma di Lapi al quarto minuto e di Cavaliere all’11esimo. Sotto di due reti i padroni di caso si ridestano e, se pur con tiri dalla distanza, prendono a bersaglio la porta di Pastore. Al 23esimo Foderà si accentra e batte il portierone palermitano e all’ultimo minuto del parziale, Secco con un diagonale, sporcato da una deviazione di un difensore, sigla il 2 a 2. Gli azzurri tornano in campo dopo il riposo ben determinati e al 40esimo completano la rimonta con Pizzo che dal dischetto del rigore, concesso per un tocco di mani in area, sigla il 3 a 2. Il Marsala è assolutamente padrone della partita e al 50esimo subisce anche il quinto fallo. Al 54esimo, però, arriva la prima doccia gelata, su un calcio di punizione da posizione defilata, il pallone termina sui piedi di Mazzamuto che tutto solo al secondo palo spedisce in rete. La reazione degli azzurri è veemente e Pastore deve superarsi in un paio di occasioni. In pieno recupero il goal del K.O., da un fallo evidente in favore del Marsala non sanzionato dalla coppia arbitrale, in contropiede, Vallecchia trova lo spiraglio giusto per battere Buffa e fissare il punteggio sul definitivo 2 a 4.


Così ha commento Mister Anteri a fine partita:
“Dobbiamo accettare il verdetto inesorabile del campo che di certo non può renderci felici, però personalmente non posso rimproverare nulla ai miei ragazzi. Abbiamo di certo sbagliato qualcosa ma rispetto alla sconfitta di Alcamo, stavolta, siamo stati traditi solo da alcuni episodi. Questo è il futsal e questo è il risultato di un campionato equilibrato, dove tutti possono perdere con chiunque”.



Il tabellino della gara

Marsala Futsal:Buffa, Li Causi, Foderà, Pellegrino Gabriele, Pizzo, Taormina, Costigliola, Trotta, Morabito, Emiliano, Secco, patti. Alleatore Marco Anteri;

Palermo Futsal Eightyniners: Pastore, Cavaliere, Mazzamuto, Paradiso, Garofalo, Caruso, Rosone, Sarta, Vallecchia, Biondo, Lapi, Di Cara. Allenatore Francesco Costanzo;

Arbitri: Salvatore Modica della sezione di Agrigento e Luciano Antonio Fabio della sezione di Caltanossetta;
Marcatori: 4′ Lapi (P), 11′ Cavaliere (P), 23′ Foderà (M), 30′ Secco (M), 40′ Pizzo su rig. (M), 54′ Mazzamuto (P), 60’+2 Vallecchia (P);
Ammoniti: 27′ e 35′ Sarta (P), 25′ Li causi (M), 35′ Cavaliere (P), 46′ Pastore (P), 48′ Pellegrino (M), 52′ Costigliola (M);
Espulsi: 27′ Renda Dirig. (M), 35′ Sarta (P);
Note: spettatori 150 circa;

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Enzo Tardia apre il suo studio al pubblico aderendo alla Trapani Gallery Night

Il 18 aprile si svolgerà nella città di Trapani, sulla costa occidentale della Sicilia, la …