lunedì , 29 Novembre 2021

Tantissime scuole siciliane aderiscono alla campagna di Mete Onlus “Stop Sexting and Revenge Porn”

Tantissime le adesioni delle scuole siciliane alla campagna di Mete Onlus, organizzazione presieduta da Giorgia Butera, realizzata con il Patrocinio dell’Assessorato Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale e della Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana, denominata “Stop Sexting and Revenge Porn”, attraverso la diffusione del Manifesto all’interno degli istituti scolastici secondari di primo e secondo grado della Regione, così come richiesto anche da una nota dell’Assessore Roberto Lagalla.  

Grande la soddisfazione di Giorgia Butera per i contatti pressoché quotidiani con gli istituti scolastici, già invitati ad esporre il Manifesto per l’intero anno, che chiedono incontri per discutere della campagna, inserita all’interno sia del programma di Educazione Permanente dedicato alle donne dal titolo: “Per Quanto Mi Riguarda, Ho Fatto la Mia Scelta”, che del programma “Global Media and Cultural Democracy”.  

La presidente di Mete Onlus è stata contatta da scuole di Palermo, di Catania – dove l’assessore Barbara Mirabella ha inviato una nota a tutti gli Istituti Scolastici – di Alcamo, di Castelvetrano e di Mazara del Vallo. Grande l’adesione delle scuole di Marsala, città nella quale è in programma un prossimo incontro pubblico, e dalla quale è arrivato il sostegno alla campagna da parte dell’Amministrazione Comunale tramite l’Assessorato alle Pari Opportunità, così come è arrivato quello dall’Amministrazione Comunale di Erice, con un messaggio della sindaca e dell’assessore al ramo. Da Erice anche l’adesione dell’Istituto Superiore “I. e V. Florio”. Sempre da Mazara è arrivata anche la condivisione dell’associazione “Le parole delle donne”, che ha finalità socio-culturali.  

 “Siamo lieti di quest’interesse crescente che sta permettendo alla nostra campagna di diventare virale – dice Giorgia Butera – il nostro obiettivo è fornire consapevolezza e aiuto in casi di contrasto alla violenza e di educazione al sentimento, allontanando aberrazioni digitali quali il sexiting. Riteniamo importante sensibilizzare ed educare. La nostra azione vuole essere d’aiuto a tutte quelle ragazze, che spesso inconsapevolmente, inviano foto e video intimi a sfondo sessuale. La riflessione è rivolta a chiunque, ancor di più, a chi in maniera violenta diffonde simili contenuti. Siamo felici di incontrare alunni e docenti e di portare un messaggio di verità e di vicinanza ai più giovani e non solo. Mete sta lavorando a delle iniziative significative assieme all’Associazione “Farmaciste Insieme” presieduta da Angela Margiotta”.  

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Questa teoria di Kapuscinski la condivido tantissimo.Sono stato un appassionato di giornalismo fin da piccolo, tanto che fondai a scuola un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco le mie esperienze maturate in rapida successione: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

MARSALA. DA OGGI IN SERVIZIO QUATTRO NUOVI FUNZIONARI A TEMPO DETERMINATO

Hanno preso servizio oggi al Comune di Marsala quattro nuovi funzionari, due dell’area tecnica e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *