sabato , 22 Gennaio 2022

Real Paceco: Gilda Arceri nona assoluta ai Campionato Italiano FIDAL di Atletica Leggera

VINCENZO SAMMARTANO –

Per il secondo anno consecutivo lo stadio Raul Guidobaldi di Rieti ha accolto i migliori giovani atleti che si sono sfidati nel Campionato Italiano FIDAL, categoria Allievi. In questo stadio ci sono stati ben otto record del mondo e 24 record italiani. Ed è proprio in questo palcoscenico che nel week end cominciato venerdi 09 Luglio, 1300 giovani atleti provenienti da tutta Italia, si sono sfidati in pista ed in pedana.

L’atletica della provincia di Trapani è stata rappresentata dal Real Paceco, con una delle sue più grandi promesse: Gilda Arceri negli 800 metri piani.

Il risultato finale è da incorniciare: nono posto assoluto; primo posto nella propria batteria; 3,47 secondi dalla medaglia di bronzo; Personal Best migliorato di 2,04 secondi.

Gilda Arceri si è presentata in pista sicura delle sue potenzialità con la voglia di dimostrare il tanto lavoro svolto sotto l’attenta guida del prof. Pino Barbata. Gilda, partita subito con il gruppo di testa, ha dettato l’andatura per poi trovarsi alla testa del gruppo già dopo i primi 250 metri. Da quel momento ha tenuto saldamente la testa del gruppo per poi scattare negli ultimi 150 metri. Al traguardo Gilda Arceri ha fermando il cronometro a 2:16:59 staccando la seconda atleta di 1,18 secondi e la terza di 1,88 secondi.

Dopo questa grande prestazione, Gilda Arceri ci ha raccontato un po di lei: “Lo Sport è un’attività che ho praticato fin da piccola e mi ha dato sempre delle forti emozioni. Dopo anni di sacrifici sto raccogliendo dei frutti dati dal forte impegno e dalla costanza negli allenamenti, la fiducia che mi da il mio professore fa si che sto crescendo velocemente per arrivare a traguardi fino a qualche anno fa impossibile, pratico questo sport con grande passione e umiltà perché adesso penso che mi può portare a viaggiare e conoscere posti nuovi e nuovi amici in tutta Italia e oltre, questo mi affascina molto.”

Se l’obiettivo era quello di far bene e lanciare definitivamente l’Atletica Leggera della provincia di Trapani alla ribalta nazionale, il Real Paceco ha raggiunto ciò che si era prefissato.

Subito dopo la gara abbiamo contattato il coach Prof. Pino Barbata che era molto soddisfatto della prestazione: “il Real Paceco ha un’atleta di livello Nazionale continuando a fare bene sugli 800m. Per come la vedo allenarsi, sono sicuro che può arrivare tra i primi 5 in Italia e può fare benissimo anche nei 400 ostacoli e nei 400 metri piani. Gilda ha nella corsa ha un’elasticità che solo i campioni hanno. La sua personalità è molto forte e determinata. Vuole arrivare ad essere una protagonista dell’Atletica italiana e gli ultimi 200 metri lo hanno dimostrato. Il suo motto è “lavoro lavoro lavoro”, ma sempre con grande umiltà. Infine il motto del Real Paceco che vuole essere un messaggio a tutti i ragazzi che praticano atletica: i sogni li realizza chi i sogni li fa e crederci semper e non mollare mai.”

Noi di Trileggo continueremo a raccontare l’Atletica Leggera e i traguardi che queste realtà sportive raggiungono con tanti sacrifici.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Questa teoria di Kapuscinski la condivido tantissimo.Sono stato un appassionato di giornalismo fin da piccolo, tanto che fondai a scuola un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco le mie esperienze maturate in rapida successione: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Al via la campagna nazionale “No al patto di stabilità” – La Uil Trapani promuove sul territorio l’iniziativa sindacale contro l’austerità

“Nelle ultime settimane – afferma il segretario generale Uil Trapani Eugenio Tumbarello – la Commissione …