sabato , 31 Luglio 2021

Circolo PD online Nilde Iotti: “Solidarietà all’Imam di Mazara del Vallo e alla sua famiglia”

Il circolo PD online Nilde Iotti, esprime piena solidarietà alla ComunitàImmagine musulmana, all’Imam di Mazara del Vallo e alla sua famiglia per il tentativo di furto nella sua abitazione di Marsala, seguìto da gesti violenti e parole offensive anche verso la figlia Mena, alla quale gli aggressori hanno provato a strappare il velo.

Purtroppo non si tratta del primo episodio e per tale ragione, riteniamo sia sempre più urgente e necessario che si avvii una seria riflessione sull’intolleranza e sui gesti di razzismo che permangono, nonostante la convivenza pacifica che dura da decenni tra diverse etnie e religioni, nella nostra comunità.

Ci associamo alle parole del Vescovo di Mazara, Monsignor Mogavero e lo ringraziamo per la sua puntuale presa di posizione.

La nostra terra è da sempre luogo di accoglienza e rispetto di culture diverse che pacificamente convivono. Ci auguriamo che ci siano sempre più opportunità e luoghi di confronto, nelle scuole e tra le istituzioni, perché si continui a parlare della ricchezza che può esserci, grazie all’integrazione e alla convivenza tra popoli di culture e religioni diverse; custodire i valori imprenscindibili dell’accoglienza e della fratellanza è un dovere di tutti; dal canto nostro faremo quanto ci è possibile perché tali valori non siano messi a rischio da pochi individui che li ignorano.

Il coordinamento del circolo PD online Nilde Iotti

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Questa teoria di Kapuscinski la condivido tantissimo.Sono stato un appassionato di giornalismo fin da piccolo, tanto che fondai a scuola un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco le mie esperienze maturate in rapida successione: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Evade dagli arresti domiciliari: scoperto dalla Polizia di Stato a bordo di un treno regionale in Provincia di Trapani

La Polizia Ferroviaria di Trapani durante un servizio di vigilanza a bordo di un treno …