domenica , 20 Giugno 2021

“MOZIA È NEL TERRITORIO DI MARSALA”. IL MINISTERO DELLA CULTURA ACCOGLIE L’ISTANZA DI CORREZIONE DEL PON CULTURA E SVILUPPO

Con una nota diretta al Ministro della Cultura Dario Franceschini e all’Agenzia Nazionale INVITALIA, il sindaco di Marsala Massimo Grillo ha chiesto la rettifica di un “refuso” contenuto in una Direttiva (la n.238 del Marzo scorso) riguardante il PON Nazionale “Cultura Crea”. Nella sezione relativa alla Sicilia, infatti, il “Sito Archeologico di Mozia“ è stato localizzato a Trapani. “Un mero errore, sicuramente – afferma il sindaco Grillo – che, se non prontamente corretto, rischiava di penalizzare gli operatori economici marsalesi in quanto non consentiva loro la presentazione delle domande per l’accesso alle agevolazioni per le iniziative imprenditoriali”. Oggi, con nota del Ministero della Cultura – Servizio Attuazione dei Programma, è giunta la nota di riscontro positivo alla richiesta del sindaco Grillo: “A seguito della segnalazione, Invitalia ha già provveduto ad aggiornare il proprio sito in modo da consentire alle imprese residenti nel Comune di Marsala di presentare le domande”.

Della questione si era interessata anche l’on. Eleonora Lo Curto che, nel corso di un incontro con l’assessore al turismo Oreste Alagna e il sindaco Massimo Grillo, aveva comunicato di avere sollecitato il presidente Musumeci ad intervenire. Contestuale azione intrapresa anche dal sindaco di Marsala, a difesa del territorio e degli operatori economici in particolare.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Questa teoria di Kapuscinski la condivido tantissimo.Sono stato un appassionato di giornalismo fin da piccolo, tanto che fondai a scuola un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco le mie esperienze maturate in rapida successione: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

MASSIMO GRILLO: “LA NOMINA DEL COMMISSARIO PER LA NUOVA BRETELLA TRAPANI – MAZARA DEL VALLO È UN’OTTIMA NOTIZIA”

“La nomina di Eutimio Mucilli a commissario per il completamento della bretella Trapani-Mazara del Vallo …