venerdì , 26 Febbraio 2021

Ai Nucita la Finale Nazionale ACI Sport Rally Cup Italia 2020

Andrea e Giuseppe Nucita su Hyundai i20 R5 della Promo Racing Team hanno vinto la Finale Nazionale ACI Sport Cup Italia.

Seconda posizione assoluta al 39° Trofeo ACI Como, con scratch sulla PS 6 e miglior tempo dei finalisti in tre delle 6 prove speciali (3,5 e 6). Una magistrale rimonta per i fratelli messinesi di Santa Teresa Riva, alfieri del Team Automobilistico Phoenix, che hanno vinto la gara lariana, finale della Coppa di Zona a cui sono arrivati grazie al successo nella 3^ Zona (Veneto e Trentino).

Bravura e grande volontà per il grintoso equipaggio che ha coronato il successo sulla vettura coreana dotata di pneumatici Michelin e con equipaggiamenti da gara OMP Racing. Determinata la rimonta del duo del Team Phoenix alla gara lariana, dopo le noie tecniche accusate sul crono d’apertura, nella serata di venerdì 6, chiuso al 6° posto. Intenso e preciso l’intervento del team Promo Racing che ha permesso ai fratelli messinesi di attaccare a fondo a partire dal 2° crono, quello che ha aperto la giornata del sabato e vincere successivamente il 3° tra i finalisti di Coppa Italia. Seconda giornata con 5 crono dove l’intelligenza strategica, l’affiatamento all’interno dell’abitacolo e la capacità d’attacco hanno fatto la differenza, sebbene dopo i primi due crono la scelta di gomme si sia rivelata un pò azzardata per la PS 5, sulla quale i due siciliani si sono difesi. Andrea e Giuseppe Nucita hanno attaccato e preso il comando tra i finalisti con il miglior tempo sulla 5^ e penultima prova, dove hanno migliorato la prestazione anche rispetto al primo passaggio, accumulando un vantaggio esiguo ma prezioso, quando la pressione agonistica ha portato diversi concorrenti a commettere degli errori. Sull’ultima e decisiva PS gli alfieri Phoenix hanno di nuovo azzardato ed adeguato la guida alla mescola delle gomme e con una ulteriore conferma di talento e bravura hanno vinto il 6° crono  della gara conclusa alle spalle del francese Formaux su Ford Fiesta.

In totale sono stati 384,86 i Km di gara di cui 70,62 suddivisi sulle 6 prove speciali tutte disputate.

-“La gioia della vittoria ripaga gli sforzi, la fatica e la delusione dopo la prima prova – ha dichiarato un emozionato Andrea Nucita – ci abbiamo creduto e non ci siamo mai demoralizzati. Abbiamo consapevolmente fatto delle scelte anche estreme con il team ed i tecnici Michelin ed abbiamo attaccato a fondo. Un risultato straordinario in una stagione complicata e dove la sorte non ci ha aiutato. Siamo grati alla Federazione ed al lavoro della Commissione rally presieduta da Daniele Settimo, che ci ha permesso, insieme alla scuderia di famiglia ed al team, di riconvertire un’annata che altrimenti ci avrebbe definitivamente girato le spalle. Abbiamo vinto l’ACI Sport Rally Cup Italia ed è questo che conta”-.

Finale Nazionale ACI Sport Rally Cup Italia 2020 al 39^ Rally Trofeo Aci Como: 1 A.Nucita – G.Nucita (Hyundai i20) 44’53.0; 2 L.Bottarelli – W.Pasini (Skoda Fabia) a 2”05; 3 G.Scattolon – G.Bernacchini (Skoda Fabia) a 17”2.

A proposito di Nicola Donato

Fin da piccolo mi ha molto appassionato il mondo del giornalismo, tanto che fondai a scuola un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore.

Vedi anche

Marsala calcio. I tifosi si chiedono se ci sarà futuro…

Sono questi anni bui per il calcio marsalese. Il terzo posto ottenuto tre anni fa …