domenica , 12 Luglio 2020

“100 sfumature di umanità”, Petrosino aderisce all’iniziativa lanciata dalle sardine

Petrosino raccoglie l’appello lanciato dalle sardine a tutte le amministrazioni comunali d’Italia per realizzare una scritta contro ogni forma di razzismo e discriminazione. A tal proposito il Sindaco Gaspare Giacalone dichiara: “Abbiamo deciso di fare nostra l’iniziativa denominata “100 sfumature di umanità” e per questo motivo è nostro intendimento realizzare una coloratissima espressione artistica sul tema. Un appello che faccio a tutti i cittadini, le associazioni, gli artisti e chiunque volesse dare il proprio contributo per la migliore riuscita dell’iniziativa”. Le adesioni dovranno pervenire entro venerdì 3 luglio 2020 all’indirizzo email petrosino.riparte@comune.petrosino.tp.it

A proposito di Nicola Donato

Nutrii la passione per il giornalismo fin da piccolo. A scuola, infatti, fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". Era una raccolta di ricerche e temi svolti durante l'attività scolastica. Nei primi anni '90, ancora minorenne, appoggiai mio padre nella conduzione di programmi radiofonici di carattere sportivo. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Scrivevo per un quotidiano di carattere provinciale dal nome "Il Corriere Trapanese". Iniziai, subito dopo, a condurre trasmissioni televisive di sport presso l'emittente marsalese "Canale 2" occupandomi anche delle telecronache del Marsala calcio. Dal 2014 sono direttore della rivista periodica "Leggo Città Marsala" e dall'ambito sportivo sono passato ad occuparmi anche di politica e cronaca. (www.leggocittamarsala.it). Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore.

Vedi anche

Conte annuncia: possibile proroga dello stato di emergenza a tutto il 2020

Il premier Giuseppe Conte conferma quello che tecnici di istituzioni e ministeri davano ormai per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *