domenica , 19 Maggio 2024

Palermo: Tutto pronto per la II “Energy Conference”, si terrà il 6 dicembre

Dopo il successo della prima edizione dell’Energy Conference, tenutasi il 30 novembre 2018, che ha visto il coinvolgimento di oltre 450 partecipanti fra istituzioni, produttori, operatori e tecnici del settore fotovoltaico e delle rinnovabili, riuniti nella splendida cornice delle Cantine Florio a Marsala, quest’anno verrà riproposto l’appuntamento, cambiando location.

L’evento avrà inizio il 6 dicembre, ma sarà preceduto da una tavola rotonda, che si terrà il giorno prima, il 5 dicembre, presso la conference room della sede di Energia Italia (Campobello di Mazara – Via Vittorio Emanuele II n.294), con i protagonisti del fotovoltaico italiano

Il 6 dicembre, quindi, a partire dalle ore 9, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Ingegneria dell’Università degli Studi di  Palermo, si terrà la II edizione dell’Energy Conference, la conferenza annuale sulle energie rinnovabili, organizzata da Energia Italia (azienda leader nelle tecnologie fotovoltaiche); l’evento, intitolato “2020: l’anno di svolta per le energie rinnovabili”, è patrocinato dall’Assessorato regionale dell’Energia e dei Servizi di Pubblica Utilità, dal Dipartimento di Ingegneria dell’UNIPA, e dall’ANCI Sicilia.
L’Energy Conference sarà l’occasione per conoscere lo stato dell’arte sull’attuazione del  Decreto Ministeriale F.E.R. emanato dal MISE, grazie alla presenza di un rappresentante del Gestore Servizi Energetici (GSE) che illustrerà le modalità operative del Decreto e le opportunità offerte dal nuovo portale “Autoconsumo”.
L’Energy Conference fornirà altresì la possibilità di chiarire gli effetti del recente “Decreto Crescita” sul mercato del fotovoltaico, ed in particolare sarà fatta luce sulle criticità relative al discutibile strumento della “cessione del credito d’imposta”. Proprio in merito a questo tema alcune novità potrebbero essere evidenziate dalla presenza del Sen. Gianni Pietro Girotto, Presidente della X Commissione Permanente (Industria, Commercio, Turismo) che qualche settimana fa aveva sottolineato la necessità di ricercare soluzioni immediate; Girotto aveva parlato di “un limite minimo sotto il quale lo sconto non si applichi al fine di tutelare  le piccole realtà che fanno piccoli interventi”.

Nel corso della Conferenza, attraverso due sessioni di lavoro, saranno illustrati: gli strumenti operativi relativi alla transizione energetica (da fonti tradizionali a fonti rinnovabili) della Regione Siciliana e delle altre Regioni italiane, le attività implementate dalle Regioni nel percorso verso le energie rinnovabili; gli strumenti a disposizione dagli stakeholders (enti pubblici e privati)  per cooperare e/o trovare benefici, in termini fiscali e di sostenibilità ambientale, attraverso investimenti strutturali su nuove, e sempre più avanzate, tecnologie fotovoltaiche.

Saranno presenti, inoltre, i rappresentati dei più importanti organismi che si occupano del settore come il: Dipartimento Energia della Regione Siciliana, il GSE (Gestore Servizi Energetici), ANIE Rinnovabili, l’Ente Nazionale per l’Energia e l’Ambiente (ENEA), Kyoto Club; presenti  anche rappresentanti degli enti locali e gli Ordini professionali accreditati.
Pertanto la II edizione dell’Energy Conferenze è stata accreditata anche dall’Ordine dei Giornalisti/Pubblicisti come evento di formazione (4 crediti formativi); i giornalisti potranno iscriversi all’evento attraverso la piattaforma Si.Ge.F (link: https://sigef-odg.lansystems.it/)


A proposito di Giulio Dino De Bartoli

Classe 89. Laureato presso la LUMSA di Palermo. Ha svolto mansioni di operatore segretariale presso un noto studio legale di Marsala nel quale ha anche svolto la pratica forense. Abilitato alla professione di avvocato il 18 ottobre 2018, iscritto all'albo del Tribunale di Marsala dal 12 febbraio 2019

Vedi anche

L’artista Enzo Tardia apre nuovamente il suo studio al pubblico presentando la mostra “Piccole ma preziose”

Nel contesto del secondo appuntamento della rassegna d’arte Trapani Gallery Night, sabato 18 maggio 2024, …