mercoledì , 28 Febbraio 2024

10ª giornata di serie C1 – Marsala Futsal – Caresse Futsal Partinico 2-2

Il Marsala Futsal non sta attraversando un momento felice ma, nonostante il pareggio, si sono intravisti vistosi miglioramenti soprattutto nel gioco. La compagine marsalese era andata due volte in vantaggio senza però riuscire a gestire bene la gara e gli avversari sono stati bravi a rimontare per ben due volte il passivo. Finisce 2-2

Alla fine il pareggio è il risultato più giusto che giova alla formazione marsalese che oltre a dare una buona iniezione di fiducia per Trotta e compagni,  serve a salire a quota dodici in classifica e  portarsi a più tre dalla zona play out, mentre serve un po’ meno al Partinico che resta seconda ma che  vede assottigliarsi il gap dal Villaurea di sole due lunghezze. Sabato prossimo la trasferta di Altofonte si presenta come proibitiva ma non impossibile per il Marsala Futsal che dovrà vedersela contro il Redentino, formazione reduce dalla vittoria a domicilio sul Bagheria. Discretamente soddisfatto il tecnico dei lilibetani per quanto riguarda il ritmo e la voglia ma non per la mancanza di incisività all’attacco che incomincia a pesare.

Il tabellino

Marsala Futsal 2
Sugamiele, La Grutta, Trotta, Farina, Anteri, Costigliola, Pizzo, Pellegrino, Foderà, De Marco, Bornice; allenatore Enzo Bruno (squalificato)

Caresse Futsal Partinico 2
Abbate, Celestra, Giuliano, Cutrona, Abbenante, Salvia, Russo, Prainito, Giangrande, Imperato, Lombardo, Lucchese; allenatore Vincenzo Giacalone;

Arbitri: Luciano Antonio Fabio della sezione di Caltanissetta e Giuseppe Caico della sezione di Agrigento;

Marcatori: 20’ Perrella (M), 22’ Pizzo (M), 23’ Cutrona (P), 33’ Giangrande (P);

Ammoniti: 30’ +1 Pizzo (M) e Cutrona (P), 37’ Farina (M), 43’ Trotta (M), 60’+2 Celestra (P);

Note: 30’ Giangrande (P) fallisce un tiro libero;

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

E’ VENUTA A MANCARE LA SIGNORA ROMEO, MAMMA DI SALVATORE DI GIROLAMO EX CONSIGLIERE PROVINCIALE

È venuta a mancare all’età di 95 anni la signora Maria Romeo, madre di Salvatore …