mercoledì , 17 Aprile 2024

Dalla TRInacria

TESTATE DAVANTI LA SCUOLA. RAGAZZO AGGREDITO E MINACCIATO PER FARSI CONSEGNARE DEL DENARO

Questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Sant’Agata di Militello hanno dato esecuzione a due ordinanze di applicazione di misure cautelari, emesse dai Giudici per le indagini preliminari del Tribunale di Patti e del Tribunale per i Minorenni di Messina, nei confronti di un ragazzo da poco maggiorenne e un  …

Leggi tutto »

Polizia di Stato: “IGNORA L’ALT POLIZIA E SCAPPA IN UNA FOLLE CORSA ALLA GUIDA DI UNA SMART”

In stato di arresto per il reato di resistenza a pubblico ufficiale un diciannovenne messinese. L’arresto, operato dalle Volanti di Messina unitamente a personale della Polizia Municipale, è scattato l’altro pomeriggio al termine di una folle corsa in auto dell’uomo, a cui era stato intimato l’alt ad un posto di …

Leggi tutto »

PERQUISIZIONI, NUOVI INDAGATI PER LA LATITANZA DI MESSINA DENARO

Dopo l’arresto di Emanuele Bonafede e della moglie Lorena Lanceri, in cella per favoreggiamento nell’ambito delle indagini sulla latitanza di Matteo Messina Denaro, la procura di Palermo, che sta cercando di ricostruire la rete di fiancheggiatori del capomafia, ha disposto perquisizioni nelle abitazioni di quattro persone: si tratta di Laura …

Leggi tutto »

MAXI CONFISCA PER MAFIA DA 9,5 MILIONI ALL’IMPRENDITORE LI PERA

Maxi confisca da 9.5 milioni di euro per l’imprenditore Giuseppe Li Pera, originario di Polizzi Generosa, in provincia di Palermo, ma da anni residente a Caltanissetta. La Direzione investigativa antimafia ha dato esecuzione al provvedimento emesso dalla Sezione misure di prevenzione del Tribunale di Caltanissetta, su proposta del direttore della …

Leggi tutto »

Ponte sullo Stretto, il consiglio dei ministri approva il decreto per sua realizzazione

“Finalmente la Sicilia e l’Italia intera beneficeranno di un’opera strategica per lo sviluppo e la coesione del nostro Paese. Lo attendevamo da troppo tempo e adesso sarà realtà. Il Ponte sullo Stretto rappresenta una sfida tecnologica e ingegneristica senza precedenti, che porterà benefici economici, sociali e ambientali a tutto il …

Leggi tutto »

EMERGENZA IDRICA. DAL GOVERNO NAZIONALE FINANZIAMENTI ANCHE PER GLI INVASI SICILIANI

C’è anche il finanziamento della progettazione riguardante i progetti di interconnessione del sistema dighe Garcia e Arancio con la diga Trinità, nonché quella della diga Rubino con la diga Paceco, tra quelli finanziati in Sicilia dal Ministero delle Infrastrutture e volti a contrastare l’emergenza idrica provocata dalla siccità invernale. “Ci …

Leggi tutto »

GLI ADDEBITANO UN FURTO E DIETRO AGGRESSIONI E MINACCE RICHIEDONO 3.000 EURO DI RISARCIMENTO

Nel tardo pomeriggio del 13 marzo 2023, i Carabinieri della Stazione di Santo Stefano Medio hanno dato esecuzione a un’ordinanza di applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal GIP del Tribunale di Messina, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di un 31enne, di un 35enne …

Leggi tutto »

Giovane pusher percettore di reddito di cittadinanza spaccia da casa

Proseguono i servizi predisposti dalla Compagnia Carabinieri di Taormina per la repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti nella fascia jonica. Il 10 marzo scorso, in Santa Teresa di Riva (ME), i militari dell’Aliquota Operativa hanno arrestato, in flagranza di reato, un 25enne del luogo, incensurato e percettore di reddito …

Leggi tutto »

Lampedusa, Schifani in visita sull’isola: «Una grande operazione di solidarietà, adotteremo provvedimenti urgenti»

«Ho voluto fortemente questa operazione di solidarietà perché qui a Lampedusa non stiamo vivendo soltanto una vicenda politica ma anche una questione legata alla sopravvivenza di queste persone. Sono qui soprattutto per ragioni umanitarie. Oggi assistiamo a una grande dimostrazione di partecipazione e aiuto che fa onore al popolo siciliano». …

Leggi tutto »

PORTO DI SELINUNTE, ON. NICOLÒ CATANIA: «METTERE IN CAMPO INTERVENTI URGENTI, CONVOCARE TAVOLO TECNICO»

[SELINUNTE]  «In sintonia con l’assessore Alessandro Aricò valuteremo di mettere in campo interventi urgenti per evitare che il porto di Selinunte venga nuovamente invaso dalla posidonia, anche a partire dall’ipotesi di allungare la banchina di mare». È quanto ha ribadito l’onorevole Nicolò Catania che stamattina, insieme all’Assessore regionale alle infrastrutture …

Leggi tutto »