mercoledì , 17 Aprile 2024

Dalla TRInacria

Licata, uccide la famiglia e si suicida. Cinque vittime di cui due di 11 e 15 anni

Un uomo ha ucciso quattro familiari tra cui un bambino di 11 anni e un ragazzo di 15 anni e per poi uccidersi. Il suo corpo è stato trovato per strada agonizzante e sarebbe morto in ambulanza. Angelo Tardino, 48 anni, ha ucciso con un’arma da fuoco tutta la sua famiglia: marito, …

Leggi tutto »

PACHINO (SR). DEVE SCONTARE 1 ANNO E 4 MESI. ARRESTATO DAI CARABINIERI

I Carabinieri della Stazione di Pachino hanno arrestato un 37 enne del luogo, con precedenti di polizia, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Tribunale di Genova che disponeva nei confronti dell’uomo la pena di anni 1 e mesi 4 per reati commessi nel 2015. L’arrestato è stato condotto presso casa …

Leggi tutto »

CARABINIERI DI CEFALU’ – CONTROLLI ANTIDROGA

I Carabinieri della Stazione di Campofelice di Roccella, nell’ambito di mirata azione di controllo del territorio, hanno tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti un cinquantenne del luogo, poiché trovato in possesso di quasi 100 grammi di hashish. L’attività di polizia giudiziaria è scaturita, nell’ambito …

Leggi tutto »

Caltanissetta, false attestazioni per ottenere il permesso di soggiorno: la Polizia di Stato denuncia un cittadino straniero

Denunciati anche un professionista, che ha curato parte della documentazione, e il titolare di un’attività commerciale che ha emesso fatture false. L’ufficio immigrazione della questura di Caltanissetta ha accertato che un cittadino nigeriano residente a Caltanissetta, al fine di ottenere il rinnovo del permesso di soggiorno, ha prodotto documentazione falsa sulle …

Leggi tutto »

PARTINICO (PA): DENARO IN CAMBIO DEI CICLOMOTORI RUBATI – MINORENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI PER ESTORSIONE

I Carabinieri della Stazione di Partinico hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, un 17enne del posto con l’accusa di estorsione. La vicenda trae origine dalla denuncia sporta da un uomo per il furto di due ciclomotori, avvenuto nei giorni precedenti e del successivo loro rinvenimento da parte del …

Leggi tutto »

Porti, governo Musumeci approva riclassificazione di 4 scali. Cordaro: «Occasione di sviluppo»

musumeci

Ampliate le attività consentite in quattro porti siciliani, dove aumenteranno i servizi e le opportunità occupazionali. Il governo regionale ha approvato la modifica del decreto del Presidente della Regione del primo giugno 2004 che riguarda la classificazione dei porti di categoria II, classe III, ricadenti nell’ambito del territorio della Regione …

Leggi tutto »

Arrestato per detenzione finalizzata allo spaccio di stupefacenti

La Polizia di Stato, attraverso un’efficace azione di prevenzione e monitoraggio delle vie della citta, arresta A.R., classe 94 di origini licatesi, per detenzione finalizzata  allo spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza e violenza  a pubblico ufficiale. Personale della Polizia di Stato Sezione Volanti della Questura di Agrigento, durante la consueta …

Leggi tutto »

GDF PALERMO: SEQUESTRATI OLTRE 1.100 PRODOTTI NON SICURI

Nei giorni scorsi i militari del Gruppo Pronto Impiego Palermo, nell’ambito dell’intensificazione del controllo economico del territorio disposta dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Palermo in materia di sicurezza dei prodotti, hanno proceduto al sequestro amministrativo di oltre 1.100 prodotti non sicuri.In particolare, i “Baschi Verdi”, durante un …

Leggi tutto »

BRANCACCIO (CITTÀ DI PALERMO) SERVIZIO STRAORDINARIO DI CONTROLLO DEL TERRITORIO DEI CARABINIERI

È di cinque persone denunciate in stato di libertà per reati vari e numerose sanzioni amministrative irrogate il bilancio di un servizio straordinario di controllo del territorio eseguito dai Carabinieri di Palermo e articolato in più giorni nel quartiere di Brancaccio. I militari della locale Stazione Carabinieri, con il supporto …

Leggi tutto »

PALERMO: LA POLIZIA DI STATO INDIVIDUA ED ARRESTA L’AUTORE DI DUE VIOLENTE AGGRESSIONI SU STRADA

Nelle scorse ore, la Polizia di Stato ha dato esecuzione alla misura cautelare degli arresti domiciliari con braccialetto elettronico nei confronti di un pregiudicato di 44 anni, residente nel quartiere della Zisa, in quanto ritenuto responsabile dei reati di tentata rapina, furto con strappo aggravato e lesioni personali aggravate. I …

Leggi tutto »