lunedì , 27 Giugno 2022

“26/a PEDALATA PER LA VITA” a Mazara del Vallo

Il MOVIMENTO E CENTRO DI AIUTO ALLA VITA NASCENTE di Mazara del Vallo ha organizzato l’evento “26a PEDALATA PER LA VITA”, una gioiosa manifestazione che si ripropone già da diversi anni e che coinvolge giovani e meno giovani, famiglie e gruppi di amici.

L’evento è organizzato in collaborazione con l’AVIS di Mazara del Vallo e con il M.A.S.C.I. (Movimento Adulti Scouts Cattolici Italiani).

L’evento si svolgerà Domenica 22 Maggio 2022 con partenza da Piazza della Repubblica alle ore 8.30, per poi raggiungere il punto di sosta “Base Scout La Buona Azione” in c/da Santa Maria Paradiso, dove si offrirà ai partecipanti un momento di ristoro. Per l’occasione verranno piantati gli “Ulivi della Vita” alberi che porteranno i nomi di chi ha speso la propria vita a favore dei più deboli e indifesi come i bambini concepiti, non possiamo dimenticare la nostra Narduzza Gallo fondatrice del Movimento per la Vita mazarese scomparsa a gennaio di quest’anno.

Il rientro in città è previsto per le ore 12.30 circa.

Per informazioni e iscrizioni ci si può rivolgere al banchetto del Movimento Per la Vita, in Piazza della Repubblica, sotto i portici del Seminario Vescovile, venerdì 20 dalle 17.30 alle 20.00 e sabato 21 Maggio dalle ore 17.30 alle ore 23.00; come ogni anno saranno sorteggiati diversi premi tra tutti i partecipanti.

La Pedalata per la Vita, vuole richiamare l’attenzione sul tema del sostegno e della promozione del valore della vita nascente, ambito privilegiato di impegno per il Movimento per la Vita e per il Centro di Aiuto alla Vita Nascente di Mazara del Vallo.

Vi aspettiamo numerosi, trascorreremo insieme una mattinata all’insegna della gioia e della bellezza della vita.

A proposito di Nicola Donato

"Essere scettici, realistici e prudenti è assolutamente necessario, altrimenti non si potrebbe fare il giornalismo". Il pensiero di Kapuscinski è anche il mio. Fin da piccolo sono stato sempre appassionato di giornalismo. A scuola fondai un giornalino dal nome "Fatti e idee". La mia passione fu alimentata negli anni novanta, in piena età adolescenziale, da mio padre che conduceva trasmissioni radiofoniche di carattere sportivo presso l’emittente marsalese Radio Azzurra. La passione per il giornalismo cominciò a diventare anche un lavoro a partire dal 2005. Ecco, in rapida successione, le mie esperienze maturate nel campo giornalistico: 2005 – 2007 Conduttore televisivo emittente Canale 2 Marsala; 2007 – 2012 Redattore presso il quotidiano “Il Corriere Trapanese”; 2012-2014 Telecronista Ermes Tv Marsala; 2014 a tutt’oggi direttore del periodico cartaceo “Leggo Città Marsala”; Dal 2015 a tutt’oggi conduttore televisivo presso l’emittente televisiva Canale 2 Marsala; Dal 2022 direttore dell'emittente televisiva Canale 2. Dal primo dicembre del 2019 Leggo Città ha stretto una collaborazione con un gruppo editoriale locale permettendo la nascita di Trileggo di cui ne sono il Direttore. 14/10/2018 Premiato come ospite d'onore alla 19ma edizione del premio Europeo Tindari; 16/01/2021 conferimento d'onore da parte della Fondazione Internazionale Papa Clemente XI di Tirana (Albania) quale membro d'onore per proficua attività giornalistica svolta.

Vedi anche

Star Cycling Lab ben figura durante tutto il week end

Star Cycling Lab protagonista durante tutto il week end senza però cogliere nessun podio!  Il …